Rette
su misura

La Fondazione Rui condivide il tuo obiettivo di valorizzare al massimo gli anni universitari e arrivare preparato alle sfide del tuo futuro professionale e personale. Per questo predispone strumenti economici a supporto di tutte le famiglie nel sostenere la retta di Residenza.

Le agevolazioni, riassunte di seguito e illustrate dettagliatamente nei pdf scaricabili, arrivano a coprire il 100% della retta annuale piena.

Le famiglie dei residenti Fondazione Rui possono beneficiare della detrazione fiscale per le rette fino a un massimo di 500 euro.

RUI 4 YOU: l'agevolazione per tutti i residenti

Il primo strumento di agevolazione dedicato a tutti gli studenti che hanno superato la prova di ammissione in Residenza è RUI 4 YOU. Presentando la dichiarazione ISEE Università della tua famiglia, la Fondazione Rui ti concede uno sconto fino a 4.500 euro sulla retta annuale piena, in base alla fascia ISEE di appartenenza.

Sempre come sostegno della famiglia, puoi richiedere e cumulare un ulteriore sconto di 1.000 euro sulla retta per l’intero anno accademico se hai uno o più fratelli/sorelle che risiedono in un qualsiasi Collegio della Fondazione Rui.

GranTalento: sconto per studenti meritevoli

Tutti gli studenti con ottimi risultati scolastici/accademici ammessi in Residenza possono concorrere all’agevolazione GranTalento che garantisce un ulteriore sconto fino a 1.000 euro sulla retta.

Possono partecipare gli studenti che hanno il voto di maturità pari o superiore a 95/100, il voto di laurea triennale pari o superiore a 105/110 o una media accademica pari o superiore a 27/30 sul 90% dei crediti.

IL TUO ANNO GRATIS: posti gratuiti o al 50%

Tutti i migliori studenti iscritti al primo anno di laurea triennale o al primo anno di laurea magistrale possono concorrere a una borsa di studio davvero speciale: un anno completamente gratuito in Residenza. La graduatoria del concorso è unica per tutte le Residenze della Fondazione Rui e i nomi dei vincitori saranno resi pubblici in due date:

  • martedì 30 luglio 2019 saranno assegnati 1 posto completamente gratuito e 5 posti al 50% della retta tra coloro che hanno superato la prova di ammissione in residenza entro lunedì 22 luglio;
  • martedì 8 ottobre 2019 saranno assegnati 1 posto completamente gratuito e altri 5 posti al 50% della retta tra tutti coloro che hanno superato la prova di ammissione entro lunedì 30 settembre.

Convenzione INPS per i figli dei dipendenti PA

Grazie alla convenzione con la Fondazione Rui, ogni anno INPS mette a concorso posti a retta agevolata per i residenti della Rui che sono figli di dipendenti della Pubblica Amministrazione, dell’Assistenza Magistrale Ex ENAM e dell’Assistenza Ex Ipost.

I posti in convenzione godono di notevoli sconti sulla retta proporzionati all’ISEE della famiglia, come da bando pubblicato sul sito Inps alla  seguente pagina.  La domanda di partecipazione al bando di concorso INPS – Collegi Universitari dovrà essere effettuata entro le ore 12.00 del 9 agosto 2019.
L’assegnazione del posto è vincolata al superamento della prova di ammissione, al pagamento della caparra e alla firma del contratto.

L’agevolazione, non cumulabile con nessuna altra borsa di studio, è assegnata allo studente per tutta la durata del corso di studi, fatti salvi i requisiti di merito esplicitati sul bando e la riconferma del posto in Residenza da parte della Direzione.

Visita il sito www.inps.it per conoscere i dettagli del bando.

Borse di studio Enpam “Collegi di Merito”

Enpam mette a disposizione per tutti gli studenti universitari figli di dipendenti iscritti Enpam e per gli studenti di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria del V/VI anno iscritti ad Enpam, alcuni posti a tariffa agevolata.
Questa agevolazione non è cumulabile con le altre: dunque, in caso di assegnazione “molteplice” alla stessa persona, lo studente deve scegliere di quale usufruire rinunciando alle altre. Maggiori informazioni e il bando sono disponibili sul sito dell’Enpam .

Rette e agevolazioni | Residenza Universitaria Rivalto Trieste